Idee matrimonio

La camera da letto degli sposi

Uno dei desideri più grandi, che rende ancora più entusiasmante la futura vita di coppia, in una casa tutta per sé, è la possibilità di arredare la camera da letto, secondo i propri gusti. 

Dopo aver passato una vita a sfogliare riviste di design e moda, una volta spostati si può coronare finalmente il sogno di scegliere l’arredamento moderno per la stanza da letto. Anche se la voglia è tanta però, non è mai facile allestire nel modo migliore questa zona della casa, a causa di alcuni problemini non trascurabili.

Dobbiamo scegliere un arredo attuale che possa piacere anche al proprio compagno, visto che si tratta di un ambiente in cui si vivrà in due.

-Risorse economiche a disposizione

-Spazi restanti nella stanza, una volta inserito il letto matrimoniale

-Selezionare un design che non stoni con il resto della casa

Scegliere dove dormire

Sarà il luogo speciale che accoglierà i vostri sogni di matrimonio, ma anche lo spazio destinato, perché no, all’amore più intimo. Dovrà essere di ottima qualità, visto che è inutile optare per un letto matrimoniale classico economico, se poi saremo costretti a cambiarlo a distanza di qualche anno. Meglio spendere qualche euro in più, ma avere la certezza che resisterà nel tempo, sia a livello di usura, ma anche dimostrando di essere sempre attuale, rispetto al resto dell’arredo moderno di casa.

Vero è anche che la scelta di un letto per due, per due giovani sposini, potrebbe far rinascere in lei delle voglie particolari. Non è raro quindi che le donne optino per l’acquisto di un arredo originale, a tratti quasi eccentrico. Se la sposina è più romantica e legata ad un immaginario cinematografico anni ’60 è probabile che sia tentata dal comprare un letto con baldacchino. Nel caso invece il matrimonio abbia avuto come protagonisti due giovanissimi, con poche inibizioni e poca voglia di fare figli nel breve periodo, scegliere un letto in pelle diventerebbe una possibilità più concreta.

corredo nuzialeDa non sottovalutare è invece l’abbinamento con i guanciali più adatti. Troppo spesso il desiderio di avere un letto matrimoniale bello, cozza con la scelta di cuscini d’arredo non all’altezza. E’ decisamente sbagliato pensare che con dei comunissimi cuscini per divani si possa arredare una camera da letto in stile moderno. Ogni complemento di design o accessorio per la casa va scelto con molta cura e senza farsi prendere dalla fretta o dal richiamo del 3×2.

Al massimo, per risparmiare qualche soldino, si potrebbe pensare all’acquisto di un unico mobile in grado di ricoprire più funzioni. L’allusione è ad un letto con testiera contenitore, all’interno del quale sarà possibile riporre guanciali, pigiami e tutto quello che utilizziamo per dormire, ma che, per questioni di ordine e di spazio, sarebbe più opportuno tenere meno in vista.

Completare una camera da letto

Per rendere questa stanza completamente arredata e donare un tocco di design unico, sarà importante affiancare al letto matrimoniale anche dei mobiletti moderni in grado di completare quella zona con camera-chiave-modernagusto, senza appesantire troppo l’ambiente. Comò e comodini sono i mobili che fanno per voi, soprattutto se si ha la capacità di valutare meglio quello di cui si ha bisogno. Caratteristiche come la presenza di cassettoni o il materiale con cui vengono costruiti, saranno alcuni parametri grazie al quale riuscine nell’impresa di comporre la camera migliore per degli sposi. Sempre più apprezzati risultano i comodini in vetro. Una volta superata la paura che possano risultare pericolosi in caso di presenza di bambini piccoli nell’abitazione, possedere dei complementi d’arredo moderni in fibra di vetro donerà un’eleganza unica all’ambiente in cui dormirete. Gli sposi più tradizionalisti invece preferiranno la serenità del rovere e molto probabilmente si orienteranno più verso l’acquisto di un cube como, uno dei mobili da camera da letto che anno avuto più successo lo scorso anno.

Ad ogni modo, qualsiasi sia la scelta che farete nell’acquisto dell’arredo moderno per la vostra stanza da letto, fatelo assieme. Per non correre il rischio di scelte azzardate potreste decidere per camere da letto complete, ma in ogni caso, condividere questi momenti con il proprio partner è fondamentale per sentirsi vicini e ribadire quotidianamente la propria gioia nell’essersi uniti in matrimonio.

One Response

  1. Michela 14/03/2016