Idee matrimonio

Foto prematrimoniali: cosa sono e perché farle.

Se c’è un professionista a cui difficilmente gli sposi rinunciano durante le nozze, quello è sicuramente il fotografo di matrimonio. La figura del wedding photographer però negli anni ha è cambiata molto, non solo in fatto di stile, ma soprattutto rispetto al tipo di servizi proposti. Oggi come oggi il fotografo di matrimonio oltre al servizio fotografico delle nozze (ed al relativo album nuziale) propone anche agli sposi le cosiddette foto prematrimoniali. In questo articolo insieme ad Ilaria & Andrea fotografi di matrimoni a Trieste, cercheremo di capire le caratteristiche di queste foto e come ottenere il massimo da questi scatti.

Quando si fanno le foto prematrimoniali

Come dice la parola stessa le foto prematrimoniali si realizzano prima delle nozze: starà poi agli sposi decidere se realizzarle con largo anticipo o pochi giorni prima della cerimonia, quando l’organizzazione del matrimonio è conclusa e la coppia può finalmente tirare fiato.

Caratteristiche delle foto prematrimoniali

Il bello di organizzare un set fotografico prematrimoniale, è che richiede relativamente poco tempo (anche solo un paio di ore) e che gli scatti che ne deriveranno non superano tipicamente la dozzina. Un bel vantaggio sia per gli sposi che per il fotografo di matrimonio. Un altro vantaggio delle foto prematrimoniali è che possono essere ambientate praticamente ovunque. La maggior parte degli sposi opta per realizzarle all’aperto, in un giardino, in un bel parco, al mare magari al tramonto. Ma vi piace l’idea e vi sentite più a vostro agio potete realizzarle anche nel salotto di casa. Non c’è limite alla fantasia, l’importante è che vi sentiate bene a farvi fotografare in quel luogo, senza inutili imbarazzi o diffidenze. Potreste per esempio decidere di ambientare il servizio fotografico, nel luogo in cui vi siete conosciuti oppure dove lui ha chiesto ha chiesto a lei di sposarla. Ah dimenticavamo: i vostri amici a quattro zampe sono i benvenuti, soprattutto se sono parte integrante della vostra coppia.

L’ultimo aspetto positivo delle foto prematrimoniali è che vi lasciano maggiore libertà quanto ad outfit ed estetica. Pensate a quanti preparativi, soprattutto per quanto riguarda la sposa, c’è dietro alle classiche foto del matrimonio: trucco, acconciatura sposa, manicure, abiti nuziali ecc… Durante un set prematrimoniale siete liberi di vestirvi come più vi piace, anche in modo informale, se questo stile è quello che maggiormente rappresenta la tua personalità. Un consiglio da Ilaria & Andrea è quello di puntare su un vestiario semplici ma abbinato con accessori particolari e colorati: avrete la certezza di fare un figurone.

Come utilizzare le foto prematrimoniali

Ma se le foto del matrimonio finiscono ovviamente nell’album nuziale, come utilizzare le foto prematrimoniali? Esistono almeno 4 modi per utilizzarle:

1.     usarle per personalizzare in modo creativo le partecipazioni di nozze o altri elementi della cosiddetta wedding stationary

2.     realizzare un piccolo sito web in cui raccogliete tutte le informazioni che possono tornare utili ai vostri invitati: info sul banchetto, orari, lista nozze ecc…

3.     realizzare un mini book fotografico da realizzare ai genitori come regalo di nozze

4.     semplicemente realizzare un bel quadro da tenere in casa, un auto-regalo che infondo vi meritate.