Organizzare matrimonio

Matrimoni da favola: sposarsi a Bracciano


Il matrimonio è sempre il giorno più bello e importante nella vita di tanti italiani e stranieri. Le trasformazioni che la società sta vivendo in quest’epoca di rapidi e radicali cambiamenti hanno influenzato l’antico istituto del matrimonio: ci si sposa più tardi (in media: 34 anni per lui, 31 per lei), sempre meno in chiesa e sempre più con rito civile (più della metà degli sposi sceglie questa formula), e crescono le unioni miste. Cambia anche il modo di festeggiare, mediamente più sobrio, e magari circoscritto ai parenti stretti e agli amici più intimi, così come cambia il momento in cui si decide di compiere il grande passo, che sempre più spesso avviene dopo anni di convivenza.

Ciò che non cambia è il bisogno di comunicare alla persona speciale con la quale si è pronti a spendere insieme la vita, al proprio significant other, che è tempo di dirsi “ti amo” in modo speciale e definitivo.

La scelta di festeggiare secondo tradizione, in un contesto ricco e speciale, è un modo per solennizzare e condividere con le persone care uno degli eventi più belli e importanti della vita. Il contesto giusto è soggettivo: dipende non solo dal taglio economico, ma anche dall’impronta che i giovani sposi vogliono imprimere all’evento (es. casual, classic, chic, alternative), o da ragioni che chiameremmo logistiche (es. scegliere una location che la maggior parte degli invitati ha la possibilità di raggiungere).

Scegliere Bracciano: le location


Bracciano è un Comune di 20.000 abitanti a pochi passi da Roma, adiacente all’omonimo lago. Il centro storico medievale è caratterizzato dall’imponente castello Orsini Odescalchi, che domina fiera il paese e il lago. Il centro è collegato con la ferrovia e con strade comode sia con Roma che con l’aeroporto di Fiumicino. Le tre licenze taxi di Bracciano servono l’intero territorio e, all’occorrenza, effettuano servizio da/per gli scali romani. La vicinanza al mare, al lago, e la ricca presenza di boschi garantisce temperature più miti anche nelle estati torride.

Il paese, comodo da raggiungere, è noto al mondo per i matrimoni famosi che si sono celebrati nel castello: Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, Tom Cruise e Katie Holmes, e quello da guinness dei primati (per il costo) tra Petra Ecclestone e James Stunt. Sposarsi al castello, per via dei prezzi proibitivi, non è certo un’opzione per chi è meno che straricco, tuttavia i suoi portoni possono schiudersi anche alle coppie normali, a tariffe abbordabili, come set per il book fotografico.

Molto apprezzata dalle future famiglie benestanti è la chiesetta romanica di San Liberato. L’edificio sorge nel luogo un tempo occupato da Forum Clodii, un municipium romano posto lungo la via Clodia, di cui reimpiega i materiali. L’edificio, piccolo e intimo, è circondato da un bel parco con annesso orto botanico, dove vengono organizzati i festeggiamenti. Tutto il complesso gode di un panoramicissimo affaccio sul lago di Bracciano.

Location per le celebrazioni con rito civile

Grazie all’interessamento dell’amministrazione comunale, a Bracciano è possibile celebrare i matrimoni con rito civile in alcune location private (là dove i proprietari ne hanno fatto richiesta). La più prestigiosa è le Antiche Scuderie Odescalchi, uno storico edificio ben ristrutturato, sito in piena campagna, lontano dal centro abitato. Le c.d. scuderie si trovano al centro di una radura di 30 ha. ritagliata tra la strada per Trevignano Romano e una vasta area boschiva.

Due splendide location adatte a matrimoni importanti ma più accessibili dal punto di vista economico sono gli agriturismi Voltarina e Gismonda. L’Agriturismo Voltarina è nascosto tra i boschi di Pisciarelli, una graziosa frazione di Bracciano: è una piccola struttura molto curata, dotata di piscina e ampio giardino. L’Agriturismo La Gismonda si trova poco distante, ma in posizione molto più panoramica: dagli alloggi, dal parco con gli olivi e dalla piscina si gode una bellissima vista del lago di Bracciano, e in alcuni punti anche del castello. La sala “Ducato di Bracciano” è affrescata con gusto, e affaccia direttamente sul giardino e sulla piscina.

È possibile prenotare le Scuderie Odescalchi, la Voltarina e la Gismonda solo per i festeggiamenti o anche per la celebrazione del rito civile.

Scopri di più su www.visitbracciano.it