Abiti da sposa

Moda e tendenze per la sposa nel 2022

Senza ombra di dubbio, il matrimonio rappresenta uno dei passi più grandi che si possano compiere nella propria vita. Sposarsi significa infatti decidere di costruire una famiglia in compagnia della persona amata, certificando quindi un’importante storia d’amore. Per rendere però perfetto questo giorno, fondamentale è curare ogni minimo dettaglio della cerimonia, che sia essa in chiesa o in comune.

Tra gli aspetti che sicuramente non vanno trascurati c’è il vestito da sposa, abito che ogni donna sogna di indossare in questa giornata speciale sin da bambina. L’abito per il matrimonio è infatti un elemento di primaria importanza nel matrimonio, in quanto la scelta di questo riflette la personalità e lo stile della sposa. Proprio per questa ragione risulta essenziale fare una scelta minuziosa, in quanto è necessario scegliere un abito capace di valorizzare le forme, di far sentire chi lo indossa sicuro e perfettamente a proprio agio in un giorno indimenticabile come quello del matrimonio.

Scegliere il vestito da sposa per le proprie nozze è certamente una delle emozioni che ogni donna sogna di provare, ma proprio questa scelta può presentare qualche piccola difficoltà, facilmente superabili però tramite alcune preziose informazioni utili a scegliere l’abito da sposa perfetto.

Seguendo le tendenze dell’ultimo anno, in seguito saranno proposti alcuni abiti da sposa tra i più apprezzati del momento, tra cui quelli a sirena e quelli e a principessa.

Abito da sposa a sirena

Tra gli abiti da sposa più apprezzati del momento, è impossibile non citare l’abito a sirena, caratterizzato da un’innata sensualità senza tuttavia risultare volgare in alcun modo. Questo modello riesce infatti a mettere perfettamente in evidenza tutta la femminilità di chi lo indossa risultando allo stesso tempo elegante e raffinato.

Le caratteristiche essenziali nell’abito a sirena sono la silhouette slanciata e in primo piano e la presenza di bustier e ricami in pizzo. Essendo un vestito dalla forma particolare e abbastanza attillato, è consigliabile fare molta attenzione nella scelta. L’abito infatti, genera l’effetto desiderato solo nei fisici più curvilinei. Di conseguenza, un abito di questo genere è consigliato alle sposa con un seno e dei fianchi importanti, in quanto questi verrebbero messi sicuramente in risalto dal vestito.

Tale abito, come detto in precedenza, permette alla sposa di acquisire maggiore sensibilità grazie al particolare taglio, perfetto per sottolineare e accentuare le curve di chi lo indossa. Inoltre, nella maggior parte dei casi questo presenta un netto taglio all’altezza della rotula, dal quale parte la gonna a ventaglio.

Nei modelli a sirena, altrettanto importante è il modello utilizzato, quasi sempre pizzo impreziosito da preziosi ricami e scollature. Il primo, nel caso di quest’abito da sposa, è da considerare come un vero e proprio ornamento capace di rendere l’abito ancor più bello. Discorso diverso per la scollatura, che è forse la vera protagonista dell’abito. Che si trovi sulla schiena o sul décolleté infatti, questa risulta più che mai necessaria. Solitamente i vestiti a sirena prediligono quella a cuore, ma anche quella a V viene spesso utilizzata.

Abiti da sposa a principessa

Scollo a cuore, corpetto abbastanza semplice e assenza di spalline. Queste sono le principali caratteristiche dell’abito da sposa a principessa, ultimamente di moda più che mai. In genere aderente al corpo, questo vestito è caratterizzato anche da un’ampia gonna, finemente decorata e dotata d ulteriori strati di sottogonne atte ad aumentare il volume della stessa.

Realizzato mediante l’utilizzo di tessuti leggeri ma preziosi (seta o taffetà), l’abito a principessa raramente richiede eccessivi ricami e ulteriori decorazioni, in quanto proprio la gonna, di solito in tulle, riesce a catturare l’attenzione senza risultare oltremodo eccessiva.

In questo caso, come d’altronde nel precedente, il vestito deve essere essere rigorosamente di colore bianco, ma può essere indossato da quasi tutte le donne. Nonostante quelle col fisico slanciato verranno senza dubbio valorizzate al massimo, l’abito a sirena possiede come grande particolarità quella di riuscire a correggere i difetti del proprio corpo, riequilibrandoli e offrendo quindi una silhouette perfetta.

Scelta dell’atelier, accessori e consigli personali

Ciò che più di ogni altra cosa risulta importante nella scelta dell’abito da sposa è l’essere seguite da un atelier. Gli atelier infatti faciliteranno la scelta dell’abito, proponendo accorgimenti, suggerendo accessori come borse, gioielli e guanti e soprattutto curando ogni minimo particolare della selezione in base alle esigenze della sposa.

Chiedere l’aiuto di un esperto in un contesto così delicato è infatti il più importante consiglio che si possa dare in questi casi. Oltre a stilisti e designer è importante sentire anche il parere di mamme, sorelle e care amiche, obbligatoriamente presenti durante la scelte e le prove dell’abito.