Viaggio di nozze

Tenersi in forma: sì allo sport in viaggio di nozze!

Diciamo la verità, per il 90% degli sposini la routine è standard. Mesi e mesi di dieta per dimagrire e rassodare il corpo in attesa di dire il “sì” più speciale di sempre potendo contare su un fisico che metta in luce – soprattutto per la sposa – le forme al meglio. Non serve essere degli sportivi a tutti gli effetti per desiderare di sposarsi con le curve al posto giusto.

Che siate degli sposini attenti alla linea oppure più spensierati c’è un dato di fatto: che sia la dieta, che sia un pizzico di stress, accade spesso di arrivare al giorno del matrimonio con qualche kilo in meno. E poi? Poi c’è il viaggio di nozze che per molti equivale a baldoria infinita, avventure in luoghi inesplorati e… cibi strepitosi perché non è assolutamente vero che si mangia bene solo in Italia. Vediamo assieme qualche piccolo consiglio per mantenersi in forma dopo le nozze, a cominciare proprio dalla vacanza.

Mantenersi in forma dopo le nozze: impossibile?

Sfatiamo subito un mito: non è impossibile tenersi in forma durante il viaggio di nozze e non vi stiamo suggerendo di alzarvi alle 7 per andare a correre tutte le mattine. Il viaggio di nozze – e in generale tutte le vacanze – servono per rigenerarsi. Coccolarsi è importante e anche concedersi qualcosa in più: ma perché non unire l’utile al dilettevole e dedicare qualche piccola attenzione anche al proprio benessere fisico? Ti assicuriamo: puoi farcela.

5 consigli pratici per fare sport in vacanza:

  • Moderazione: comincia con il piede giusto, sii consapevole che non potrai fare troppo. Per questo datti degli obiettivi o delle abitudini sostenibili per la coppia e che non compromettano il piacere del viaggio.

tenersi in forma dopo le nozze

 

  • Meno bus, più camminate: nei viaggi di nozze, sia che si tratti di un coast to coast che di una full immersion di relax alle Maldive, ci possono essere tante occasioni per passeggiare, visitare monumenti, camminare scalzi sul bagnasciuga. Cercate ogni giorno di sfruttare qualche occasione per raggiungere i 6000-10000 passi consigliati. A volte è più facile del previsto: ci racconta un lettore del nostro blog che in una serata a Las Vegas, per visitare qualche casinò, la coppia ha camminato 15km. Non male, eh?

 

  • Si scale, meno ascensori: vi sarà capitato anche prima del viaggio di nozze, quando si è all’estero o in un luogo di vacanza, ogni occasione è buona per prendere l’ascensore oppure le scale mobili, anche se si tratta di una sola rampa di scale!!! Trovate un buon compromesso: ogni tanto preferite i gradini, potrete sempre fare a gara a chi arriva in cima più velocemente. E chi perde… paga da bere!

viaggio di nozze

 

  • Risveglio muscolare: dedicate 5 minuti al mattino per brevissimi, ma preziosi esercizi di stretching. Qualche allungamento appena svegli sarà un vero toccasana (e vi aiuterà a ridurre cervicali o dolori alla schiena, tipici nei viaggi dove ci sono molti sbalzi di temperatura per via di aria condizionata o di escursioni termiche importanti).

 

  • Bevete molta acqua: ok questo suggerimento non centra con l’attività fisica, ma è importante idratarsi bene durante i viaggi di nozze quando si tende a bere qualche bibita alcolica in più o a fare lunghi tragitti in macchina o in aereo. Bere almeno un litro d’acqua è importante per favorire una buona diuresi e aiutare anche l’equilibrio naturale del corpo, spesso “scombussolato” da fusi orari e ritmi diversi dal solito.

Allenarsi in vacanza? Leggi le guide degli esperti

Se vuoi scoprire al meglio come fare allenamento in vacanza o in viaggio di nozze, online puoi trovare tanti punti di riferimento come SportBoom.it con consigli di esperti e idee per tenersi in forma senza troppa fatica. Ricordate: la virtù sta nell’equilibrio!