Matrimoni Tradizionali

Nozze di porcellana: un anniversario da imperatore! Ecco il significato, i regali e le frasi d’auguri per i vostri primi 20 anni di matrimonio

20 anni insieme? Il vostro matrimonio si trova in una fase delicata. È maggiorenne, perché ha appena superato i suoi diciotto anni e come se questo non bastasse dall’anno prossimo potrà bere in qualsiasi pub del pianeta. Tanti auguri! Come crescono i matrimoni, sembravano dieci anni ieri e invece eccoci qua.

Scherzi a parte, quante volte in venti anni c’è l’occasione di ripensare all’impegno preso, all’amore dato e ricevuto, quante volte celebrato e festeggiato? Il tempo scorre in fretta e la vita da questo punto di vista non è generosa, si sfoglia via con la velocità con cui sfogliamo l’album delle foto di famiglia. E se dieci anni non sembrano pochi e sono ‘già dieci anni’, è facile che i vostri primi vent’anni siano invece un momento delicato, proprio come la porcellana da cui prende il nomignolo questo anniversario.

Vent’anni sono magari quelli dei figli che se ne vanno di casa, la fine del mutuo da pagare, il cambio di lavoro di lei, o la tanto agognata promozione per lui. Vent’anni di matrimonio sono un posto bellissimo in cui stare, in cui la coppia è ormai rodata e può ritrovare delle libertà che non si è potuta concedere prima. In vacanza da soli, una casa di campagna, il tempo libero da spendere insieme senza paura di nuovi sacrifici. Forti del gioco di squadra che ormai sapete fare, a vent’anni siete un artefatto prezioso.

Chi cerca qualche idea per festeggiare il ventesimo anniversario di matrimonio qui troverà consigli e idee sia sulle attività da fare per i festeggiamenti, sia su quali siano i regali per la coppia e gli auguri a tema che ci si può scambiare. 

Siete pronti? 

E voi, festeggiati. Spoiler in arrivo.

Che nozze sono i 20 anni di matrimonio? Il significato della porcellana

Intanto, cos’è la porcellana? Si tratta di una tipologia particolare e pregiata di ceramica, una lavorazione molto antica risalente alla metà del primo anno mille, inventata durante l’impero Tang in Cina. Proprio così. Per questo in inglese la porcellana si chiama nella lingua corrente proprio ‘China’, anche se esiste il termine ‘porcelain’. 

Le nozze di porcellana non sono altro che questo: un momento per la coppia che è al contempo prezioso e delicato. Splendente come certi servizi da tè che vediamo esposti nei negozi di modernariato, ma anche fragile, come quella volta che abbiamo urtato il vaso a casa di nostra madre. La porcellana è una lavorazione di orgone nobili, oggetto di collezionismo e protagonista di molte storie. È terra che diventa un gioiello prezioso grazie alla cottura ad alta temperatura e alla lavorazione attenta e operosa di artisti unici, attenti ai particolari e veloci con la mano.

La porcellana rappresenta allora un tempo di calma e di delicata bellezza. Certo, ci sono la fragilità del tempo e della materia che ci ricordano quanto sia importante calibrare sempre in due ogni nostro gesto, ma dall’altro lato ci sono venti anni di matrimonio che risplendono con la loro forma unica e lucente.

Come festeggiare le nozze di porcellana:

Una festa elegante, come un oggetto da collezionismo. I festeggiamenti per il ventesimo anniversario di nozze dovrebbero essere l’occasione per celebrare l’amore che provate l’un l’altra ammirandone ogni sua forma. Un momento di riposo e di bellezza per la coppia e per un gruppo ristretto di amici. 

Il colore dominante potrebbe essere quello del platino, forte e resiliente. Il verde smeraldo, come l’acqua, come il vetro, come certe lavorazioni proprio della porcellana. E il giallo, in piccoli tocchi a ricordare i riflessi di luce che riflette la superficie di un preziosissimo manufatto commissionato dall’imperatore. 

I festeggiamenti allora saranno ricchi di decorazioni a tema cromatico e di trasparenze. Ci sarà ovviamente porcellana (o ceramica) sulle tavole e magari anche un piccolo presente per gli ospiti a tema.

La festa potrebbe anche aver luogo in uno dei tanti luoghi simbolo per la porcellana in Italia. Uno su tutti è la Toscana, dove nel settecento il conte Ignori fonda quella che è ancora oggi una realtà molto importante nella produzione mondiale di porcellane. 

Regali reciproci per i partner

–  il colore dello smeraldo e il platino ci fanno subito immaginare un anello, vero? Ma potrebbe trattarsi anche di un altro gioiello, come per esempio un piccolo collier che si intoni con l’abito del festeggiamento;

– per lui invece ci può essere un bel viaggio in serbo, abbiamo già citato la Toscana, ma un altro luogo importante per la storia della porcellana italiana sono Capodimonte e Napoli, cosa ci può essere di più romantico di un bel viaggio per brindare al tramonto davanti al Golfo di Napoli? Una cena elegante nel ristorante di uno chef stellato e… magari una pizza fatta come si deve prima di tornare a casa

– certo, sul Golfo di Napoli si potrebbe anche fare un giro in barca, prenotare una gita in elicottero per raggiungere Capri e chissà cos’altro, per questo vi invitiamo a sfogliare un coupon regalo per vedere quante cose bellissime si possono fare per non dimenticare mai il vostro ventesimo anniversario di nozze.

Regali da parte di amici o familiari:

– tanto per cominciare, lo stare insieme alla coppia di festeggiati per dedicargli del tempo di qualità, e forse proprio il tempo può darci ispirazione. Una coppia di orologi gemelli potrebbero ricordare ai nostri cari sposi che li pensiamo in ogni momento,

– la porcellana è una buona idea e un buon investimento, questo sempre che la coppia condivida il gusto per questo meraviglioso materiale,

– non ci dimentichiamo che la Cina è la patria della porcellana, e se un viaggio in Cina forse è difficile da organizzare, in giro per il nostro Paese c’è spesso qualche spettacolo di artisti circensi e balletti tradizionali cinesi che vi consigliamo di tenere d’occhio.

Frasi augurali

Nelle frasi di auguri dedicate alle nozze di porcellana è utile ricordare il tempo che rende più belle le cose, la forza della terra che diventa un gioiello, la rarità di ogni opera che diventa unica, come il matrimonio di cui si festeggiano i venti anni. (Se cercate anche un bel biglietto, date un’occhiata a questo)

Venti anni di matrimonio sono passati eppure venti anni sembrano ancora quelli che avete, quando vi guardate l’un l’altra. Continuate così!

In questi primi vent’anni avete lavorato sul vostro rapporto come l’artista lavora la terra e la cuoce per trasformarla in un’opera d’arte. Come la porcellana, il vostro amore è cresciuto forte e limpido ai nostri occhi.

Siete unici, come un vaso cinese. Siete preziosi, come la più rara delle porcellane. Siete trasparenti nel vivere il vostro amore e nello stesso tempo è impossibile non notarvi anche dopo questi anni. Una vera opera d’arte.

Tanti auguri per questi venti anni di matrimonio, siete maggiorenni come marito e moglie! Eppure avete ancora la forza vitale di una coppia di ragazzini.